Può capitare che, a seguito di un cambio di impostazione di risoluzione dello schermo o di monitor, non si riesca più a visualizzare il desktop del proprio computer, rendendo di fatto il computer inutilizzabile.

Fortunatamente, grazie a questo articolo, sarete in grado di risolvere il problema di ripristinare la risoluzione video da soli senza dover chiedere aiuto all’amico esperto di turno o peggio dover pagare un tecnico informatico.

La procedura di ripristino della risoluzione video dello schermo seguite questa semplice procedura:

  1. Spegnete il computer
  2. Accendete il computer
  3. Durante le prima fasi di accesione del computer premere il tasto F8, prima che compaia il logo di caricamento di Windows XP, fino a quando non comparirà il menù con le diverse modalità di avvio
  4. Selezionare la voce Abilita modalità VGA e premere invio
  5. Premere nuovamente invio per selezionare il sistema operativo con cui si vuole accedere in questa modalità
  6. Una volta che Windows XP è avviato, fare click con il tasto destro del mouse sul desktop e scegliere la voce proprietà
  7. Nella scheda delle “Proprietà Schermo” trascinare la barra della risoluzione dello schermo sul valore minimo presente e confermare l’operazione.
  8. Riavviare il pc

Finita questa semplice procedura, sarà nuovamente possibile accedere al proprio computer nella modalità normale per poter impostare la risoluzione dello schermo corretta e funzionante.

TRUCCHETTO: Se erroneamente impostate una risoluzione dello schermo che non funziona, non lasciatevi prendere dal panico, semplicemente non fate nulla e non toccate nulla, il sistema ritornerà all’impostazione precendete e funzionante in modo automatico dopo 15 secondi.